Indicizzazione

Il Nuovo soggettario in pratica

Data: 9 e 10 maggio 2019 Orario: 10-13 / 14-17

Docente: Maria Chiara Giunti (Consulente BNI, Gruppo di lavoro nazionale per la catalogazione semantica in SBN)

Obiettivi formativi:
Previo il richiamo ai principi semantici e sintattici del linguaggio del Nuovo soggettario (NS) e dei suoi ultimi sviluppi, le giornate sono incentrate sugli aspetti applicativi, comprese anche le problematiche relative ai nomi propri di persone, di enti, di luoghi e di oggetti e per la loro corretta formulazione all’interno delle stringhe di soggetto, sulla base della Guida al Nuovo soggettario Appendice A, del Manuale applicativo online e dei necessari richiami alle REICAT.
Obiettivo del corso è quello di indirizzare alla piena utilizzazione delle potenzialità offerte dalla terminologia e dai collegamenti del Thesaurus e al tempo stesso di sperimentare il metodo di elaborazione delle stringhe di soggetto, con attenzione a specifiche tipologie bibliografiche e documentarie (monografie moderne e antiche, periodici, fotografie, documenti d’archivio).

Alla fine del corso il partecipante sarà capace di:
Conoscenze: conoscere la struttura semantica del Thesaurus e le norme della sintassi NS
Capacità: navigare nel Thesaurus NS ed usare i suoi link esterni; indicizzare per soggetto applicando correttamente le norme sintattiche

Destinatari:
chi indicizza per soggetto in vari contesti informativi (biblioteche, archivi, musei, centri di documentazione) e che abbia già una prima conoscenza di base dell’indicizzazione.

Metodologia didattica:
metodo interattivo: le fasi di lezione frontale in aula attrezzata (PC con browser web, proiettore, collegamento ad internet) si intrecciano con esemplificazioni ed esercitazioni, prevalenti nella seconda giornata.

Valutazione apprendimento:
Al termine del corso sarà richiesto ai partecipanti di svolgere un’esercitazione consistente in domande a risposta multipla; il superamento della prova permetterà di ottenere l’attestato con certificazione delle conoscenze.
Ai partecipanti impossibilitati a sostenere la prova verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Requisiti: Conoscenza di base di indicizzazione per soggetto

 

Sede: Aula didattica BAICR – via dei Rutoli, 12 – Roma

 

Programma dettagliato:

9 maggio

10.00-13.00

Il Nuovo soggettario: uno strumento maturo

  • il linguaggio, l’architettura del sistema, il Thesaurus
  • sviluppo dell’interoperabilità e delle funzionalità web del Thesaurus
  • diffusione nel mondo bibliotecario italiano e in particolare in SBN

Richiami ai principi generali dell’analisi concettuale dei documenti ai fini dell’indicizzazione:

  • elaborazione ed analisi dell’enunciato di soggetto
  • principi e regole della sintassi del Nuovo soggettario

14.00-17.00

Dall’enunciato alla stringa di soggetto:

  • funzioni logiche e ruoli sintattici
  • ordine di citazione
  • schema dei ruoli nucleari e complementari
  • nomi propri come soggetto: casistiche ed esercitazioni
  • esempi ed esercitazioni interattive a partire dalle singole funzioni e ruoli.

10 maggio

10.00-13.00

Costruire le stringhe di soggetto

  • esercitazioni pratiche di indicizzazione per soggetto a partire da specifici enunciati relativi ad opere di varia tipologia e varia area disciplinare
  • consultazione del Thesaurus (struttura semantica dei termini, note d’ambito e di definizione, note sintattiche) e del Manuale applicativo
  • formulazione della stringa di soggetto e discussione collettiva delle soluzioni

14.00-17.00

Esempi ed esercitazioni pratiche interattive

 

Modalità di partecipazione:

Iscrizione obbligatoria entro il: 6 maggio

In caso di mancato raggiungimento del numero previsto di iscrizioni, il corso sarà annullato o rinviato ad altra data.

Compilazione modulo di iscrizione: format online

 

Area tematica: Catalogazione

Durata: 12 ore

Qualificazione EQF (NQF Italia): 6

Tipologia: Corso di base

Applicando il Nuovo soggettario

Data: 11-12 giugno 2018.

Docente: Maria Chiara Giunti (BNI – Bibliografia nazionale italiana, Firenze).

Orario: 10.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00.

Contenuti: Partendo da un rapido richiamo ai principi semantici e sintattici del linguaggio del Nuovo soggettario e dei suoi ultimi sviluppi, le giornate sono incentrate sugli aspetti applicativi e hanno l’obiettivo di indirizzare alla piena utilizzazione delle potenzialità offerte dalla terminologia e dai collegamenti del Thesaurus e al tempo stesso di sperimentare il metodo di elaborazione delle stringhe di soggetto, con attenzione a specifiche tipologie bibliografiche e documentarie (monografie moderne e antiche, periodici, fotografie, documenti d’archivio). Saranno inoltre prese in considerazione le problematiche relative ai nomi propri di persona, di ente, di luogo e di oggetti, per la loro corretta formulazione all’interno delle stringhe di soggetto sulla base della Guida al Nuovo soggettario Appendice A, del Manuale applicativo online e dei necessari richiami alle REICAT. Il metodo seguito è quello interattivo, con esemplificazioni ed esercitazioni in ambedue le giornate.

Destinatari: Il corso è rivolto a chi si occupa di indicizzazione per soggetto in vari contesti informativi (biblioteche, archivi, centri di documentazione) ed ha già una conoscenza di base dell’indicizzazione.

PROGRAMMA

1. giorno

10.00-13.00

Dieci anni di Nuovo soggettario:

  • il linguaggio, l’architettura del sistema, il Thesaurus
  • sviluppo dell’interoperabilità e delle funzionalità web del Thesaurus
  • diffusione nel mondo bibliotecario italiano e in particolare in SBN

Richiami ai principi generali dell’analisi concettuale dei documenti ai fini dell’indicizzazione:

  • elaborazione ed analisi dell’enunciato di soggetto
  • principi e regole della sintassi del Nuovo soggettario

14.00-17.00

Costruire le stringhe di soggetto:

  • funzioni logiche e ruoli sintattici
  • ordine di citazione
  • schema dei ruoli nucleari e complementari
  • esempi ed esercitazioni interattive a partire dalle singole funzioni e   ruoli

 

2. giorno

10.00-13.00

Dall’enunciato alla stringa di soggetto:

  • esercitazioni pratiche di indicizzazione per soggetto a partire da specifici enunciati relativi ad opere di varia tipologia e varia area disciplinare
  • nomi propri come soggetto: casistiche ed esercitazioni
  • consultazione del Thesaurus (struttura semantica dei termini, note d’ambito e di definizione, note sintattiche) e del Manuale applicativo
  • formulazione della stringa di soggetto e discussione collettiva delle soluzioni

14.00-17.00

  • esempi ed esercitazioni pratiche fino a chiusura corso.

Sede: Biblioteca generale E. Barone di Economia – CDE Altiero Spinelli, Via del Castro Laurenziano 9 – Roma.

 

Periodo di collaborazione: 2017-2019

Descrizione: catalogazione descrittiva e semantica per il recupero catalografico informatizzato in Polo SBN Biblioteche Ecclesiastiche italiane (PBE) dei volumi della Biblioteca storica dei Gesuiti.

Ambiente tecnologico: EOS.Web.

Periodo di collaborazione: 2016-2017.

Descrizione: Riprogettazione e riorganizzazione dei servizi bibliotecari rivolti sia all’utenza interna che esterna. Razionalizzazione funzionale e riordino della documentazione e digitalizzazione; redazione di elenchi di consistenza informatizzati; pianificazione e organizzazione della ricollocazione fisica della documentazione presente in biblioteca e nei depositi. Catalogazione bibliografica. Redazione del Manuale di gestione della biblioteca in conformità con il SGQ-Sistema di Gestione di Qualità dell’ICE-Agenzia.

Ambiente tecnologico: Erasmo.

Periodo di collaborazione: 2000-2002.

Descrizione: catalogazione e indicizzazione con thesaurus EUROVOC e spoglio del patrimonio seriale.

Ambiente tecnologico: Erasmo.

Biblioteca dell’Istituto di medicina e scienza dello sport

Periodo di collaborazione: 2008-2009.

Descrizione: Selezione e scarto del materiale della Biblioteca finalizzata alla catalogazione completa di indicizzazione per soggetto e classificazione di monografie, periodici per un totale di circa 1500 unità bibliografiche. Allestimento e organizzazione dei nuovi locali per la Biblioteca.

Ambiente tecnologico: SBN Unix.

Biblioteca sportiva nazionale

Periodo di collaborazione: 2005-2006.

Descrizione: Catalogazione completa di indicizzazione per soggetto e classificazione di monografie, periodici e libri antichi per un totale di circa 26.000 notizie bibliografiche.

Ambiente tecnologico: SBN Unix.

Biblioteca sportiva nazionale

Periodo di collaborazione: 1987.

Descrizione: Studio ed indagine sull’utenza della biblioteca finalizzata alla gestione del servizio al pubblico.

Periodo di collaborazione: 1990-1991.

Descrizione: Catalogazione, classificazione e soggettazione di volumi della Biblioteca.

Ambiente tecnologico: ISIS.

Periodo di collaborazione: 2018-2019.

Descrizione attività: catalogazione di materiale librario moderno riguardante circa 10.000 unità inventariali appartenenti al Fondo Nicolini della Biblioteca Romana dell’Archivio storico capitolino. I record bibliografici confluiranno nella base dati del polo SBN/RMR di Roma Capitale. L’intervento prevede: descrizione bibliografica e legami titolo; catalogazione per autore secondo le REICAT e secondo le norme aggiornate di SBN; classificazione secondo la Classificazione Decimale Dewey per l’attribuzione della segnatura di collocazione; timbratura e cartellinatura.

Ambiente tecnologico: SbnWeb.

Periodo di collaborazione: 1998; 2002-2004.

Descrizione attività: Catalogazione completa di indicizzazione per soggetto del Fondo Francesco Tomasetti.

Ambiente tecnologico: SBN/SQL; SBn Unix.

Facoltà di Giurisprudenza

Periodo di collaborazione: 1984-1985.

Descrizione: Inventariazione e classificazione dei volumi posseduti dalla Biblioteca.

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Periodo di collaborazione: 1984-1985.

Descrizione: Inventariazione e classificazione dei volumi posseduti dalla Biblioteca.

Biblioteca del Dipartimento di Diritto Pubblico

Periodo di collaborazione: 2002-2003.

Descrizione: Catalogazione e indicizzazione per soggetto dei volumi della Biblioteca; pulizia del catalogo successiva al riversamento dei dati da ISIS.

Ambiente tecnologico: Aleph 500.

Dipartimento di Fisica G. Marconi

Periodo di collaborazione: 1984.

Descrizione: Classificazione, catalogazione e riorganizzazione dei volumi della Biblioteca del Laboratorio di didattica delle scienze.

Facoltà di Economia e Commercio. Biblioteca centrale Barone

Periodo di collaborazione: 1992-1994.

Descrizione: Catalogazione, classificazione e soggettazione di 2.000 volumi della Biblioteca.

Ambiente tecnologico: SBN/SQL.

Biblioteca interdipartimentale G. Giacomello di Scienze Chimico-Farmaceutiche

Periodo di collaborazione: 1992-1995.

Descrizione: Catalogazione e indicizzazione di 1.761 volumi della Biblioteca.

Ambiente tecnologico: SBN/SQL.

Dipartimento di Medicina sperimentale e Patologia

Periodo di collaborazione: 1995-1999.

Descrizione: Catalogazione di circa 3.000 volumi del fondo antico della biblioteca della sezione di Storia della medicina.

Ambiente tecnologico: ISIS/EDAN.

Biblioteca della Facoltà di Ingegneria Elettrica

Periodo di collaborazione: 1997-1999.

Descrizione: Immissione di dati amministrativi nel database della Biblioteca.

Biblioteca di Filosofia

Periodo di collaborazione: 1997-1999.

Descrizione: Catalogazione, indicizzazione e soggettazione di 3.000 volumi della Biblioteca.

Ambiente tecnologico: SBN/SQL.

Biblioteca del Dipartimento Storia Disegno e Restauro dell’Architettura

Periodo di collaborazione: 2012; 2014-2015.

Descrizione: catalogazione descrittiva e semantica di circa 1000 monografie.

Ambiente tecnologico: Sebina/SBN.

  • Biblionova Società Cooperativa
    Largo P. Vassalletto, 6
    00196 Roma
    Tel.: 06.3974.2906
    Fax: 06.323.2451
    Email: info@biblionova.it
    PEC: biblionova@pec.it

    Codice Fiscale: 03217650583
    Partita IVA: 01172631002
    Iscr. Trib. n° 2283/78
    C.C.I.A.A n° 428165

  • Biblionova nei social media:







    Redazione e aggiornamento del sito web a cura di Laura Ciallella e Silvia Sarti.