Formazione

biblionova_bibliofad-1

BiblioFaD 2019: iscrizioni alla nona edizione

Sono ancora aperte le iscrizioni alla nona edizione del nostro corso online per operatori di biblioteca e centri di documentazione: la piattaforma è stata aperta ai partecipanti il 28 marzo 2019, ma sarà possibile iscriversi fino alla fine del mese di maggio.
BiblioFaD è il corso di formazione a distanza studiato da BAICR e Biblionova per tutti coloro che intendono acquisire le coordinate essenziali per lavorare nelle biblioteche e nei centri di documentazione.
Il corso è articolato in quattro moduli didattici di cui tre online e uno in presenza, della durata complessiva di nove mesi.

Il collegamento online degli iscritti avviene attraverso una piattaforma interattiva ampiamente sperimentata e rispondente agli standard di qualità.

All’alba della nona edizione 2019 il bilancio di BiblioFaD è più che positivo ed è testimonianza di un lavoro di qualità costante nel tempo che ha coperto tutta l’Italia  e che si è rivelato anche un utile strumento di formazione e aggiornamento professionale per il personale interno.
Nove edizioni in 15 anni, oltre 200 iscritti provenienti da 19 regioni italiane diverse (aspettiamo il primo iscritto anche dalla Valle D’Aosta e abbiamo l’Italia al completo!), 32 soci e collaboratori Biblionova partecipanti, numeri che nelle varie edizioni hanno registrato un leggero ma costante aumento.

bibliofad_grafico2

 

Sulla pagina dedicata a BiblioFaD all’interno del nostro sito trovate il modulo d’iscrizione, una brochure informativa e tutti gli elementi necessari per capire se BiblioFaD è il corso adeguato alle vostre esigenze.

La nostra segreteria è a vostra disposizione e potete contattarla scrivendo a segreteria.bibliofad@biblionova.it o telefonando allo 06.3974.2906. Vi ricordiamo che le iscrizioni resteranno aperte fino al mese di maggio!

Video di presentazione di BiblioFaD, corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione, in cui il direttore scientifico, prof. Gianfranco Crupi, illustra il corso e augura buon lavoro ai partecipanti.

Ripensare la comunicazione della biblioteca: contenuti e nuove strategie di marketing

Data: 9 -10 aprile Orario: 10-13; 14-17

Docente: Anna Busa (consulente e formatore nel settore del marketing e delle strategie digitali per la cultura – marketing manager&digital strategist)

Obiettivi formativi:
Qual è l’elemento comune che unisce lo scrivere post sui social network, il tenere un blog, i testi del sito, la comunicazione analogica? Il contenuto. In altre parole, la narrazione di servizi e patrimoni che rendono unica ogni biblioteca. Il contenuto è alla base della nuova comunicazione digitale e viene ripensato e riprogettato secondo due approcci differenziati. Il primo, strategico (content strategy) disegna le linee di riferimento della comunicazione, le caratteristiche e gli obiettivi, il secondo, più operativo (content marketing) si intreccia con le attività e gli strumenti che sono alla base dei meccanismi di coinvolgimento di nuovi pubblici, l’acquisizione di nuovi utenti, la fidelizzazione di chi è già utente della biblioteca.
Il risultato è una revisione e riformulazione della comunicazione che tiene conto anche dei nuovi modelli tipologici che descrivono gli utenti.
Tutto questo sarà oggetto del corso; saranno inoltre fornite le competenze di base per ridisegnare la comunicazione della biblioteca online (e perché no, anche off line).

Alla fine del corso il partecipante avrà acquisito le seguenti conoscenze e capacità:
Conoscenze: comunicare la biblioteca attraverso le nuove strategie digitali di comunicazione basate sul marketing dei contenuti
Capacità: definire le macro-linee di una adeguata strategia di contenuti (content strategy), definire obiettivi, verificare/revisionare e armonizzare la comunicazione off e online della biblioteca, costruire un piano editoriale, individuare stile di comunicazione e tono di voce (della parola scritta).

Destinatari: Responsabili di biblioteca, bibliotecari addetti al reference, operatori del settore culturale che gestiscono e/o operano nella comunicazione interna ed esterna e nella promozione dei servizi.

Metodologia didattica:
Lezioni frontali in aula attrezzata (PC con browser web, proiettore, collegamento ad internet). In aula verranno effettuate esercitazioni, si discuteranno insieme alcuni casi di studio.

Valutazione apprendimento:
Al termine del corso sarà richiesto ai partecipanti di svolgere un’esercitazione consistente in domande a risposta multipla; il superamento della prova permetterà di ottenere l’attestato con certificazione delle conoscenze.
Ai partecipanti impossibilitati a sostenere la prova verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Requisiti: Conoscenze e uso dei social

Sede: Biblioteca generale di Economia “Enrico Barone”, CDE A. Spinelli, Via del Castro Laurenziano, 9 – Sapienza Università di Roma

Programma dettagliato:

  1. Giorno
    • Introduzione alle strategie di marketing digitale in biblioteca
    • Segmenti e persone:
      • i nuovi archetipi (le user personas)
      • ripensare il colloquio con utenti e nuovi pubblici
    • Come comunicare la biblioteca: la strategia dei contenuti
    • Scrivere per il web (1 parte)
  2. Giorno
    • Scrivere per il web (2 parte)
    • Blog e siti, email e conversazioni social, immagini
    • Esercitazioni

Modalità di partecipazione:
Iscrizione obbligatoria entro il: 4 aprile
In caso di mancato raggiungimento del numero previsto di iscrizioni, il corso sarà annullato o rinviato ad altra data.

Compilazione modulo di iscrizione: format online

MODULO ISCRIZIONE CORSO 9-10 APRILE 2019

 

Area tematica: Comunicazione (promozione e marketing)

Durata: 12 ore

Qualificazione EQF (NQF Italia): 6

Tipologia: Corso di base

La catalogazione delle risorse elettroniche, audiovideo e kit multimediali

Data: 19-20 marzo 2019

Orario: 10-13; 14-17

Docente: Paola Manoni (Responsabile del Coordinamento dei Servizi Informatici della Biblioteca Vaticana)

Obiettivi formativi:

Il corso intende fornire un quadro teorico e pratico del trattamento catalografico delle risorse elettroniche, audio-video e kit multimediali, alla luce delle norme catalografiche nazionali e internazionali (REICAT, RDA) e dell’impiego del formato MARC21 per la codifica di questo materiale. Saranno forniti inoltre numerosi esempi di casi d’uso e documentazione specifica.

Alla fine del corso il partecipante sarà capace di:

Conoscenze: Conoscere le norme catalografiche vigenti per il trattamento di questo materiale

Capacità: Gestire la codifica di questo materiale in MARC21

 

Destinatari: Catalogatori, Bibliotecari, Documentalisti

 

Metodologia didattica:

Lezioni frontali in aula attrezzata (PC con browser web, proiettore, collegamento ad internet). Laboratorio: casi d’uso (esemplificazioni di tipologie catalografiche), esercitazioni in MARC21.

 

Valutazione apprendimento:

Al termine del corso sarà richiesto ai partecipanti  di svolgere un’esercitazione consistente in domande a risposta multipla; il superamento della prova permetterà di ottenere l’attestato con certificazione delle conoscenze.
Ai partecipanti impossibilitati a sostenere la prova verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Requisiti:  Principi generali di catalogazione descrittiva

 

Sede: Biblioteca generale di Economia “Enrico Barone”, CDE A. Spinelli, Via del Castro Laurenziano, 9 – Sapienza Università di Roma

 

Programma dettagliato:

  1. Giorno
  • Introduzione
  • Il trattamento catalografico delle risorse elettroniche, audiovideo e kit multimediali  secondo REICAT e RDA
  1. Giorno
  • L’impiego del formato bibliografico MARC21: analisi dei campi e dei sottocampi, gestione delle relazioni
  • Esempi pratici
  • Esercitazione

 

Modalità di partecipazione:

Iscrizione obbligatoria entro il: 15 marzo

In caso di mancato raggiungimento del numero previsto di iscrizioni, il corso sarà annullato o rinviato ad altra data.

Compilazione modulo di iscrizione: format online

 

 

Area tematica: Catalogazione

Durata: 12  ore

Qualificazione EQF (NQF Italia): 6

Tipologia: Corso di base

 

video_bibliofad

BiblioFaD, VIII edizione

Entra nel vivo l’VIII edizione di BiblioFaD, corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione proposto da Biblionova e BAICR cultura della relazione iniziato il 14 marzo 2018.

Il percorso formativo è articolato in quattro moduli didattici di cui tre con modalità e-learning, pari a 300 ore di apprendimento, e uno in presenza, della durata di 21 ore, suddiviso in tre giornate. Il collegamento online degli iscritti si realizza attraverso una piattaforma interattiva ampiamente sperimentata e rispondente agli standard di qualità.

I contenuti dell’attività svolta nell’ambito del Corso afferiscono al settore scientifico-disciplinare M-STO/08, per i quali si può richiedere il riconoscimento di CFU in ambiti lavorativi e formativi.

BiblioFaD, nato nel 2004, si inserisce nell’ampia offerta formativa Biblionova che vanta una tradizione pluriennale iniziata nel 1989.

 

Video di presentazione di BiblioFaD, corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione, in cui il direttore scientifico, prof. Gianfranco Crupi, illustra il corso e augura buon lavoro ai partecipanti di questa VIII edizione.

Le iscrizioni alla VIII edizione di BiblioFaD sono aperte fino al mese di maggio 2018.

E’ possibile iscriversi al corso utilizzando il buono “Carta del Docente”. 

sticker_generico_cardadocente_03-212x300

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
segreteria.bibliofad@biblionova.it

Newton_aula_magna_palestra

Alternanza Scuola-Lavoro: riprende l’attività con le scuole

Prosegue l’esperienza Biblionova, iniziata nel 2015, con gli studenti di alcuni istituti di istruzione superiore della Capitale. Anche quest’anno siamo impegnati come partner educativi in progetti di Alternanza Scuola-Lavoro che prevedono l’apprendimento di nuove competenze riguardanti la professione del bibliotecario. Durante il percorso formativo triennale i ragazzi avranno modo di formarsi soprattutto come catalogatori: attraverso i moduli didattico-informativi apprenderanno le regole, gli standard, i principi biblioteconomici sui quali si basa la nostra professione, mentre attraverso i moduli di apprendimento pratico sperimenteranno e verificheranno quanto appreso in aula.

Quest’anno saremo impegnati come tutor esterni al Liceo Classico Statale “Terenzio Mamiani”, al Liceo Scientifico Statale “Isacco Newton” e al “Liceo Ginnasio Statale “Virgilio”.

Se volete maggiori informazioni sulle nostre attività con le biblioteche scolastiche, consultate la pagina dedicata a Koha skuola.

 

Biblionova-calendario17

Le attività Biblionova per l’inizio del 2017!

Riparte un nuovo anno di lavoro e progetti per la nostra cooperativa impegnata su più fronti!

Saremo occupati come da nostra tradizione nell’attività di catalogazione di materiale multimediale, antico e moderno, per clienti storici e di nuova acquisizione: l’Accademia Fondazione Santa Cecilia, la SPES–Associazione promozione e solidarietà, la Biblioteca Gino Pallotta di Fregene e la Biblioteca dei Piccoli di Maccarese, la Chiesa di S. Maria del Monserrat degli spagnoli, la Presidenza della Repubblica, l’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia, il Liceo classico “Giulio Cesare”, la Biblioteca comunale di Trevignano Romano, l’Unione italiana ciechi.

Proseguiremo le attività di gestione dei servizi e delle collezioni delle biblioteche dell’Assonime, nostra cliente ormai dal 2000, dell’Unioncamere, della Chiesa di S. Maria del Monserrat degli spagnoli alle quali si affianca, dalla fine del 2016, l’attività di riprogettazione e riorganizzazione dei servizi bibliotecari e del patrimonio della Biblioteca dell’ICE – Agenzia con la redazione del Manuale di gestione della qualità.

Per la Biblioteca Apostolica Vaticana continueremo ad essere impegnati nella prestigiosa e delicata attività di digitalizzazione di manoscritti e incunaboli rari nell’ambito del progetto promosso da Digita Vaticana.

Nel settore degli archivi saremo impegnati nel trattamento di fondi archivistici storici e correnti e nella gestione dei flussi documentali. I nostri clienti, pubblici e privati, saranno l’Antitrust, la CIA – Confederazione italiana agricoltori, l’ISTAT, l’Aeronautica Militare.

Proseguirà l’attività di collaborazione con gli istituti scolastici di Roma che, all’interno di progetti di alternanza scuola lavoro iniziati lo scorso anno accademico, mira a far conoscere agli studenti il mestiere del bibliotecario e a formarli nella catalogazione e nella gestione della loro biblioteca scolastica, utilizzando Koha skuola, la nostra personalizzazione per le scuole del software ILS open source Koha.

Sempre molto attiva e produttiva la nostra Area Progettazione e Marketing che negli anni passati ha dato ottimi frutti e ci ha permesso di realizzare prodotti e servizi innovativi come BiblioKids e BiblioWalking.

Resta un punto di riferimento delle nostre attività anche l’Area Formazione, che organizzerà un ricco e valido calendario di corsi in presenza e offrirà la possibilità di corsi on demand. Infine, il 16 gennaio partirà la settimane edizione di BiblioFaD, il corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione, in collaborazione con il BAICR cultura della relazione.

Per rivolgere domande e ricevere informazioni su tutte le attività e i servizi Biblionova, visitate la nostra pagina dei contatti.

Newton_aula_magna_palestra

Il mestiere del bibliotecario spiegato ai ragazzi

Prosegue la collaborazione tra Biblionova e gli istituti scolastici romani già iniziata lo scorso anno con il Liceo Ginnasio Statale “Virgilio” che ha recentemente messo online il suo OPAC gestito con Koha skuola e riaperto a studenti e docenti la propria Biblioteca.
Da gennaio hanno preso il via, infatti, tre progetti di formazione destinati a studenti e insegnanti di altrettanti licei storici della Capitale: il Liceo Statale “Terenzio Mamiani“, il Liceo Scientifico Statale “Isacco Newton” e il Liceo Ginnasio Statale “Virgilio”.
I ragazzi delle classi Terze e Quarte, insieme ai loro docenti, stanno partecipando a lezioni di biblioteconomia, rivolte in particolare alla gestione della biblioteca scolastica, alla catalogazione descrittiva e semantica e al servizio di reference.
A questa fase di formazione teorica di base, seguirà un training sul software Koha finalizzato all’uso pratico dell’applicativo nella versione Koha skuola, personalizzato da Biblionova in base alle esigenze della biblioteca scolastica.
I percorsi formativi mirano a far conoscere ai ragazzi il mestiere del bibliotecario e a promuovere l’uso delle raccolte documentarie d’Istituto nell’ottica di una collaborazione in rete all’interno di un polo di biblioteche scolastiche.

logo BiblioFaD

In corso la Sesta edizione di BiblioFaD

E’ iniziata lo scorso aprile la VI edizione di BiblioFaD, corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione, organizzato da Biblionova in collaborazione con BAICR cultura della relazione. Il percorso formativo, che si concluderà ad aprile 2016, è articolato in quattro moduli didattici di cui tre online, pari a 300 ore di apprendimento, e uno in presenza, della durata di 21 ore, suddiviso in tre giornate. Il collegamento on line degli iscritti si realizza attraverso una piattaforma interattiva ampiamente sperimentata e rispondente agli standard di qualità. Gli iscritti alla VI edizione 2015-2016 sono 26.
L’esperienza di BiblioFaD, nata nel 2004, si inserisce nell’offerta formativa Biblionova che vanta una tradizione pluriennale, iniziata oltre 25 anni fa, nel 1989.

Per maggiori informazioni, consultate la pagina BiblioFaD.

  • Biblionova Società Cooperativa
    Largo P. Vassalletto, 6
    00196 Roma
    Tel.: 06.3974.2906
    Fax: 06.323.2451
    Email: info@biblionova.it
    PEC: biblionova@pec.it

    Codice Fiscale: 03217650583
    Partita IVA: 01172631002
    Iscr. Trib. n° 2283/78
    C.C.I.A.A n° 428165

  • Biblionova nei social media:







    Redazione e aggiornamento del sito web a cura di Laura Ciallella e Silvia Sarti.