Progettazione

UE e biblioteche: panoramica sui finanziamenti europei della stagione 2021-2027

(ONLINE)

Data: 6, 9, 13 novembre 2023 

Orario: 14,30-17,30

Docente: Valentina Bondesan (Responsabile Innovazione e sviluppo di reti bibliotecarie in CSBNO- Culture, Socialità, Biblioteche, Network Operativo (Mi) e Referente della Rete delle Reti)

Obiettivi formativi:

Il corso vuole proporsi come guida orientativo-operativa per conoscere e utilizzare i fondi europei 2021-2027. In particolare, i bibliotecari saranno accompagnati nello studio del quadro strategico dell’UE e del quadro finanziario pluriennale con focus rispettivamente su:

  • programmi a finanziamento diretto
  • FSIE (Fondi strutturali e di investimento europei)
  • “Funding & tender opportunities”: il portale della Commissione Europea
  • EBLIDA e la piattaforma E-PANEMA (Eblida PArtNErship MAtching tool)
  • progettazione e gestione di un progetto europeo
  • case-history di successo e fallimento

Alla fine del corso il partecipante sarà capace di acquisire:

Conoscenze: possibilità di finanziamento offerte alle biblioteche dalla programmazione europea 21-27 e strumenti della progettazione europea.

Capacità: orientarsi in ambito europeo fra programmi a gestione diretta e fondi per la coesione economica, sociale e territoriale.

                      

Destinatari: Bibliotecari e responsabili di biblioteche.

Metodologia didattica: Lezioni in videoconferenza su piattaforma Zoom.

Valutazione apprendimento:

Al termine del corso sarà richiesto ai partecipanti di svolgere un’esercitazione consistente in domande a risposta multipla; il superamento della prova permetterà di ottenere l’attestato con certificazione delle conoscenze.

Requisitinon sono richiesti requisiti particolari. È gradita la conoscenza della lingua inglese.

 

Programma dettagliato:

1) Quadro strategico 2021-2027

  • gli orientamenti e gli obiettivi di policy della commissione europea
  • il quadro finanziario pluriennale e il bilancio a lungo termine
  • il quadro temporaneo per le misure di aiuto a sostegno dell’economia

2) Definizioni e meccanismi: Next Generation EU, PNRR e Piano complementare

3) Principali programmi e fondi per il finanziamento delle biblioteche e loro caratteristiche

4) Le alleanze per crescere: EBLIDA

5) Portali e piattaforme per la progettazione, i partenariati e le candidature

  • “Funding & tender opportunities”: l’ambiente virtuale della Commissione Europea in cui muoversi
  • la piattaforma E-PANEMA (Eblida PArtNErship MAtching tool) per facilitare i partenariati per progetti bibliotecari finanziati dai programmi europei

6) Come ragiona l’UE

  • preparazione di un progetto
  • strumenti e fasi

7) Case history: successi, incertezze, fallimenti.

 

Modalità di partecipazione:

Iscrizione obbligatoria entro il: 27 ottobre 2023

Numero massimo di partecipanti: 30

In caso di mancato raggiungimento del numero previsto di iscrizioni, il corso sarà annullato o rinviato ad altra data.

Compilazione modulo di iscrizione: MODULO ISCRIZIONE CORSO 6, 9, 13 NOVEMBRE 2023

Costo: € 100,00 + IVA – sconto del 10% per studenti

 

Area tematica: Progettazione

Durata: 9 ore

Qualificazione EQF (NQF Italia): 6

Tipologia: Corso di base.

Progettazione Biblioteche Corsi online

La progettazione culturale per le biblioteche – Formazione Biblionova

Potremmo dire con una certa sicurezza che lavorare per progetti sia diventato, ormai da anni, croce e delizia di tutti noi bibliotecari?

Se da una parte sono tante le opportunità che vengono offerte alle istituzioni culturali da finanziamenti pubblici e privati, è anche vero che, per ottimizzare queste risorse e non esserne travolti, è indispensabile acquisire conoscenze e competenze nuove.

La progettazione ci ha insegnato una logica rigorosa basata sulla programmazione, la verifica e la rendicontazione, in un processo che parte dalla formulazione dell’idea, e che, passando per il planning e la valutazione di tutte le fasi progettuali termina con la comunicazione dei risultati.
Inoltre, in un’ottica di sostenibilità, i dati della valutazione sono utilizzati ai fini della progettazione di nuovi servizi e attività.

Conoscere e saper applicare le metodologie di progettazione, comunicazione e valutazione e costruire un progetto culturale per il palinsesto della biblioteca è l’obiettivo del prossimo corso di formazione online organizzato da Biblionova, con la docenza di Cecilia Cognigni, Responsabile Area Servizi al pubblico, Attività culturali, Qualità e Sviluppo delle Biblioteche civiche torinesi.

Il corso si terrà su piattaforma Zoom il 2, 3 e 4 maggio, dalle ore 17 alle ore 19.

Per iscrizioni e informazioni potete contattare la nostra Segreteria scrivendo a info@biblionova.it o chiamandoci allo 06.39742906.

La progettazione culturale per le biblioteche. Strumenti e metodi per costruire una biblioteca efficace

(CORSO ONLINE)

Date: 2-3-4 Maggio 2022

Orario: 17.00 – 19.00

Docente: Cecilia Cognigni (Responsabile Area Servizi al pubblico, Attività culturali, Qualità e Sviluppo delle Biblioteche civiche torinesi).

 

Obiettivi formativi:

Conoscere e saper applicare le metodologie di progettazione, comunicazione e valutazione della biblioteca e di costruirne in un’ottica integrata il palinsesto culturale.

 

Alla fine del corso il partecipante sarà capace di:

Conoscenze: Dimostrare, anche grazie ai momenti di discussione e lavoro individuale, di aver interiorizzato i diversi temi affrontati durante il corso e di padroneggiare i principali strumenti di progettazione e valutazione illustrati.

Capacità: Essere in grado di costruire un progetto culturale per il palinsesto della biblioteca.

 

Destinatari: Bibliotecari/e e Responsabili di biblioteche e sistemi bibliotecari.

 

Metodologia didattica:

Lezioni in videoconferenza su piattaforma Zoom. Lezioni teoriche, momenti di discussione e lavoro individuale e di gruppo.

  

Valutazione apprendimento:

Al termine del corso sarà richiesto ai partecipanti di redigere una scheda di progetto – il cui format verrà fornito dalla docente alla fine del corso – da consegnare entro 10 giorni. Il superamento della prova permetterà di ottenere l’attestato con certificazione delle conoscenze. L’attestato verrà consegnato a coloro che avranno seguito almeno 4 ore di lezione delle 6 previste.

 

Requisiti: Non è richiesto alcun requisito pregresso.

 

Programma dettagliato:

La Biblioteca come progetto. Missione, piano strategico e posizionamento;
La progettazione culturale per le biblioteche;
Cenni di project management;
Il partenariato;
Costruire il palinsesto;
La programmazione e la comunicazione culturale in un’ottica integrata;
La valutazione: strumenti e metodi.

 

Modalità di partecipazione:
Iscrizione obbligatoria entro il: 22 aprile 2022

Numero massimo di partecipanti: 30

In caso di mancato raggiungimento del numero previsto di iscrizioni, il corso sarà annullato o rinviato ad altra data.

 

 

Area tematica: Comunicazione (promozione e marketing)

Durata: 6 ore

Qualificazione EQF (NQF Italia): 6

Tipologia: Livello intermedio

Progettazione e gestione della Biblioteca dell’ICE

Periodo: 2019- .

Attività: Riprogettazione e riorganizzazione dei servizi bibliotecari rivolti sia all’utenza interna che esterna della Biblioteca dell’ ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Razionalizzazione funzionale e riordino della documentazione e digitalizzazione; redazione di elenchi di consistenza informatizzati; pianificazione e organizzazione della ricollocazione fisica della documentazione presente in biblioteca e nei depositi. Catalogazione bibliografica. Redazione del Manuale di gestione della biblioteca in conformità con il SGQ-Sistema di Gestione di Qualità dell’ICE-Agenzia.

Ambiente tecnologico: Erasmo.

logo_BiblioWalking-web

BiblioWalking: un’app alla scoperta dei luoghi del libro

BiblioWalking è un nuovo prodotto digitale realizzato da Biblionova con il contributo di Bic Lazio, all’interno del progetto Innovazione: Sostantivo Femminile.
L’idea di una app, veloce e leggera, diretta alla scoperta dei “luoghi del libro” della città di Roma, nasce dall’esigenza di realizzare un itinerario turistico culturale alla scoperta di antichi palazzi custodi di un inestimabile patrimonio librario e documentario.
Disponibile sia su iOS che su Android, BiblioWalking prevede la geolocalizzazione dei luoghi simbolo del libro, percorsi e tappe, informazioni storico-artistiche, notizie sulle collezioni librarie e documentarie, aneddoti, link a risorse digitali.
L’itinerario parte da Via della Navicella, attraversa Villa Celimontana, fino a Palazzetto Mattei, sede della Società geografica italiana dove si trova la raccolta specializzata più importante d’Italia.
Proseguendo verso il centro storico, si arriva all’Insula Mattei dove hanno sede l’Istituto Centrale per i beni sonori ed audiovisivi che conserva il patrimonio sonoro e audiovisivo nazionale e la Biblioteca di storia moderna e contemporanea che documenta la storia italiana ed europea dei secoli XIX e XX. Nei cortili di Palazzo Mattei di Giove è possibile ammirare le antichità provenienti da una delle più ricche collezioni romane.
Tra piazza Venezia e piazza della Rotonda, nell’Insula sapientiae, ha sede la Biblioteca Casanatense, aperta al pubblico nel 1701 per volontà del cardinale Casanate. Il percorso procede verso Corso Vittorio Emanuele fino a Piazza della Chiesa Nuova dove si trova la Biblioteca Vallicelliana. L’itinerario prevede la visita del cortile borrominiano e della Biblioteca.
Ultima tappa: l’antica Libreria Cascianelli, a ridosso di Piazza Navona. Un ambiente magico dove tutto sa d’antico: libri, stampe, dipinti, globi, strumenti scientifici e oggetti di vita quotidiana.

Per il progetto BiblioWalking lo scorso 8 marzo Biblionova ha ricevuto il premio della Regione Lazio “Donna Forza 8”.

Periodo di collaborazione: 2016-2017.

Descrizione: Riprogettazione e riorganizzazione dei servizi bibliotecari rivolti sia all’utenza interna che esterna. Razionalizzazione funzionale e riordino della documentazione e digitalizzazione; redazione di elenchi di consistenza informatizzati; pianificazione e organizzazione della ricollocazione fisica della documentazione presente in biblioteca e nei depositi. Catalogazione bibliografica. Redazione del Manuale di gestione della biblioteca in conformità con il SGQ-Sistema di Gestione di Qualità dell’ICE-Agenzia.

Ambiente tecnologico: Erasmo.

Periodo di collaborazione: 2000-2002.

Descrizione: catalogazione e indicizzazione con thesaurus EUROVOC e spoglio del patrimonio seriale.

Ambiente tecnologico: Erasmo.

Biblionova-calendario17

Le attività Biblionova per l’inizio del 2017!

Riparte un nuovo anno di lavoro e progetti per la nostra cooperativa impegnata su più fronti!

Saremo occupati come da nostra tradizione nell’attività di catalogazione di materiale multimediale, antico e moderno, per clienti storici e di nuova acquisizione: l’Accademia Fondazione Santa Cecilia, la SPES–Associazione promozione e solidarietà, la Biblioteca Gino Pallotta di Fregene e la Biblioteca dei Piccoli di Maccarese, la Chiesa di S. Maria del Monserrat degli spagnoli, la Presidenza della Repubblica, l’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia, il Liceo classico “Giulio Cesare”, la Biblioteca comunale di Trevignano Romano, l’Unione italiana ciechi.

Proseguiremo le attività di gestione dei servizi e delle collezioni delle biblioteche dell’Assonime, nostra cliente ormai dal 2000, dell’Unioncamere, della Chiesa di S. Maria del Monserrat degli spagnoli alle quali si affianca, dalla fine del 2016, l’attività di riprogettazione e riorganizzazione dei servizi bibliotecari e del patrimonio della Biblioteca dell’ICE – Agenzia con la redazione del Manuale di gestione della qualità.

Per la Biblioteca Apostolica Vaticana continueremo ad essere impegnati nella prestigiosa e delicata attività di digitalizzazione di manoscritti e incunaboli rari nell’ambito del progetto promosso da Digita Vaticana.

Nel settore degli archivi saremo impegnati nel trattamento di fondi archivistici storici e correnti e nella gestione dei flussi documentali. I nostri clienti, pubblici e privati, saranno l’Antitrust, la CIA – Confederazione italiana agricoltori, l’ISTAT, l’Aeronautica Militare.

Proseguirà l’attività di collaborazione con gli istituti scolastici di Roma che, all’interno di progetti di alternanza scuola lavoro iniziati lo scorso anno accademico, mira a far conoscere agli studenti il mestiere del bibliotecario e a formarli nella catalogazione e nella gestione della loro biblioteca scolastica, utilizzando Koha skuola, la nostra personalizzazione per le scuole del software ILS open source Koha.

Sempre molto attiva e produttiva la nostra Area Progettazione e Marketing che negli anni passati ha dato ottimi frutti e ci ha permesso di realizzare prodotti e servizi innovativi come BiblioKids e BiblioWalking.

Resta un punto di riferimento delle nostre attività anche l’Area Formazione, che organizzerà un ricco e valido calendario di corsi in presenza e offrirà la possibilità di corsi on demand. Infine, il 16 gennaio partirà la settimane edizione di BiblioFaD, il corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione, in collaborazione con il BAICR cultura della relazione.

Per rivolgere domande e ricevere informazioni su tutte le attività e i servizi Biblionova, visitate la nostra pagina dei contatti.

premio_innovazione_2015

Biblionova premiata per l’imprenditoria femminile dal Presidente della Regione Lazio

Martedì 8 marzo, in occasione della giornata della donna, il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha premiato la nostra cooperativa per Bibliowalking, uno dei 42 progetti, su 372 presentati, ammessi al finanziamento nell’ambito della seconda edizione del bando “Innovazione: sostantivo femminile”.
L’idea di base nasce dalla volontà di connettere il nostro patrimonio culturale con il mondo digitale. Bibliowalking intende realizzare un nuovo servizio digitale, veicolato attraverso una app per smartphone e tablet, mirato alla promozione delle biblioteche e dei luoghi del libro come siti di interesse turistico. Il servizio fornirà informazioni sul circuito dei luoghi del libro, appuntamenti per le visite anche guidate, eventuali alberghi per le prenotazioni, prenotazioni auto, taxi e info trasporti.
La struttura della app, che sarà multilingue, prevede: geolocalizzazione dei luoghi simbolo del libro; itinerario; elenco dei luoghi simbolo (tappe) e, per ciascuno di essi, informazioni storico-artistiche, notizie sulle collezioni librarie/documentarie possedute e informazioni sugli esemplari più significativi; aneddoti relativi ai luoghi e ai personaggi storici legati ai siti di interesse; link a risorse digitali; itinerari letterari; bibliografia/sitografia.

 

Per approfondimenti: Lazioinnova.itDiregiovani.it

 

Visita la Gallery

 

  • Biblionova Società Cooperativa
    Piazza Antonio Mancini, 4
    00196 Roma
    Tel.: 06.3974.2906
    Fax: 06.323.2451
    Email: info@biblionova.it
    PEC: biblionova@pec.it

    Codice Fiscale: 03217650583
    Partita IVA: 01172631002
    Iscr. Trib. n° 2283/78
    C.C.I.A.A n° 428165

  • Biblionova nei social media:







    Redazione e aggiornamento del sito web a cura di Laura Ciallella e Silvia Sarti.